UNA SINERGIA

Soggetto originale di Emiliano Palmieri  Anna Musiconico

Musica e liriche di Emiliano Palmieri

Drammaturgia Anna Muscionico

Regia Emanuele Pacca

Allestimento “Luce in Scena” di Giuseppe Infante



"M.A.F.I.A.", acronimo di "Movimento A Favore ItaloAmericani" é un musical brillante e irriverente che porta lo spettatore a riconsiderare la cupola malavitosa da un punto di vista diverso da quello che ci si potrebbe aspettare.

É uno spettacolo originale che propone in chiave comica le vicissitudini del clan dei Cicalone, la famiglia mafiosa più potente di New York.

A capo di questa c’è Don Vito, il Padrino suo malgrado, da giovane sognava di sfondare nel mondo dello spettacolo ma costretto da "La Famiglia” rinunciò al suo sogno per assumere il comando della mafia di New York City.

Al centro della storia ci sono le classiche dinamiche presenti in tutte le famiglie normali come il rapporto marito e moglie tra, tra genitori e figli e vecchie storie di gelosie e rancori, il tutto amplificato e reso surreale dai sigolari “Affari di Famiglia”.


Ogni struttura di stampo mafioso è costituita da personaggi chiave come Il Duca, fidato consigliere, Johnny, il figlio del boss, che insieme ai suoi scagnozzi gestiscono la malavita organizzata  , ma avrano vita dura da quando è sbarcato in città un affascinate tenente di Polizia ligio al dovere e intento a far rispettare la Legge.

L’antagonista e rivale di Don Vito è il famigerato Al Caprone coadiuvato da una stravagante fattucchiera interpretata dall'attrice Nadia Rinaldi .

Non mancheranno i colpi di scena, colpi di testa, colpi della strega e qualche colpo sparato per sbaglio!

Il tutto sarà contraddistinto da sonorità anni ‘30, musica tradizionale, e numeri old Broadway.